admin-spend

Elezioni e democrazia partecipata. Cosa è successo nei 120 Comuni al voto

Dopo la tornata elettorale, le giunte comunali appena insediate avranno un bel da fare per far ripartire la macchina amministrativa e tante decisioni da prendere. Anche in materia di democrazia partecipata. Perché se è vero, come è vero, che nella maggior parte dei campanili siculi l’iter di coinvolgimento della cittadinanza per spendere il 2% dei

Democrazia partecipata e “puntuale”: i Comuni più veloci del 2022

Nel mezzo del cammin di questo 2022, e di questa Sicilia attraversata dalla tornata delle elezioni amministrative, ci sono Comuni nei quali la democrazia partecipata è già in fase di realizzazione. Dai monumenti alle chiese, dalle strade ai giardini, dalla videosorveglianza alle vacanze-studio, le scelte dei cittadini che hanno già potuto esprimersi riguardano di tutto

“Meglio tardi che mai”, ecco alcuni progetti conclusi con ritardo

Ci sono i Comuni puntuali e ci sono quelli ritardatari. Eppur si muove, la democrazia partecipata. Disegnando, talvolta anche quando è in ritardo, un mondo un pizzico migliore. Insomma, certe volte è davvero “meglio tardi che mai”. Ecco, per esempio, alcune delle cose che sono successe nei primi sei mesi di quest’anno.

Report dal Policy Lab

Il 5 e 6 novembre 2021 si è svolto il Policy Lab di Spendiamoli Insieme. L’obiettivo del Policy Lab è stato confrontarsi con la pubblica amministrazione, l’associazionismo e la cittadinanza sul funzionamento della legge regionale sulla democrazia partecipata, per individuare criticità e proporre miglioramenti. In entrambi i giorni abbiamo lavorato, tra incontri collettivi e tavoli

Il Policy Lab di Spendiamoli Insieme

Venerdì 5 e sabato 6 novembre, all’Agorà Fattoria Sociale di Santa Maria di Licodia, si è svolto il Policy Lab del nostro progetto di monitoraggio civico sui fondi per la democrazia partecipata in Sicilia, Spendiamoli Insieme. In entrambi i giorni abbiamo lavorato con oltre 70 partecipanti, tra tecnici e cittadini provenienti da tutte le provincie

A Sciacca (non) si riqualifica il Borgo dello Stazzone

Sciacca, Borgo dello Stazzone: antico borgo marinaro che da anni rappresenta una vera e propria oasi per i saccensi, e non solo, offrendo rifugio dalla canicola estiva, una spiaggia ricca di frammenti di corallo e un lungomare in cui passeggiare lasciandosi cullare dai colori e profumi del mare, praticare attività sportive e ripararsi dal sole

Villafranca Tirrena, monologo dedicato a Graziella Campagna

Al Posto Giusto

Villafranca Tirrena, 23 luglio 2021, la democrazia partecipata accende i riflettori sulla coscienza civile, finanziando il monologo “Al posto giusto”, dedicato alla vita di Graziella Campagna, giovanissima vittima della mafia, assassinata proprio nel centro tirrenico, la sera del 12 dicembre 1985

“Intrecci d’arte” a Linguaglossa

Il viaggiatore che, tornando da una passeggiata sull’Etna, decida di inoltrarsi tra i vicoli di Linguaglossa rimarrà sorpreso di trovarsi di fronte a un tripudio di colori, murales che formano un vero e proprio museo a cielo aperto, con tanto di targhe e spiegazioni, in italiano e in inglese.

“Spendiamoli Insieme” mercoledì alla videoconferenza dell’ANCI

Anche “Spendiamoli Insieme” tra i relatori della videoconferenza organizzata dall’ANCI su “L’attuazione della democrazia partecipata nei Comuni siciliani. Confronto sull’articolo 6, comma 1 della legge regionale 28 gennaio 2014, n. 5”. L’appuntamento è per mercoledì 26 maggio 2021 (ore 14.30 – 16.30).