Termini di scadenza prorogati

L’Amministrazione ha ritenuto di proporre la proroga dei termini originariamente fissati al 15 ottobre poiché diverse preferenze espresse dai cittadini non erano state ricevute a causa di un problema tecnico della casella di posta elettronica comunale dedicata che risultava satura.