Scadenza prorogata

I cittadini potranno esprimere fino al 18 ottobre. la propria preferenza per uno dei progetti individuati dall’amministrazione comunale: “un’area recintata riservata allo sgambamento dei cani”, “dipinti sulle scalinate”, “aree ludiche pubbliche per bambini da 3 a 10 anni”, “servizio di telesoccorso per assistenza anziani”.