Pubblicato l’avviso

Fino al 31 luglio gli aventi diritto potranno esprimere la propria preferenza per una delle tre “Aree Tematiche” stabilite.