La Giunta approva le azioni di interesse comune

Nove gli ambiti individuati dall’amministrazione comunale, con finanziamenti nell’ambito della Democrazia Partecipata che arrivano a complessivi 23.200 euro.