Il monitoraggio del soffitto ligneo della Basilica di San Sebastiano

I fondi necessari per la realizzazione di questa attività (tanto innovativa dal punto di vista tecnologico quanto necessaria per la preservazione del bene) sono stati recuperati grazie al bando di Democrazia Partecipata, pubblicato dal Comune di Melilli nel novembre 2019.