Il Comune pubblica un avviso

Dopo l’approvazione della legge regionale che prevede che i Comuni hanno l’obbligo di destinare almeno il 2 per cento dei trasferimenti regionali di parte corrente con forme di democrazia partecipata, l’amministrazione comunale ha deliberato che il 2 per cento delle somme assegnate per il 2016 verranno destinate per le azioni di interesse comune.