Minoranza e associazioni attaccano l’amministrazione

“Solo proposte calate dall’alto e nessuna notizia sui lavori per la Consulta Giovanile, progetto vincitore nel 2019” secondo Partito Democratico, Italia Viva, Partito socialista e Movimento 5 stelle. “Avviso sul sito comunale solo il 17 dicembre, mentre la norma è chiarissima in merito: entro e non oltre il 30 giugno occorre dare il via alle procedure; progetti scelti dal Comune e non proposti dai cittadini, niente monitoraggio” dicono i rappresentanti dell’associazione I Cento Passi.