Finanziati tre progetti

L’Amministrazione aveva pubblicato un avviso al fine di acquisire le proposte presentate da singoli cittadini, associazioni senza scopo di lucro che abbiano sede legale nel territorio comunale, membri del consiglio comunale dei ragazzi e della Consulta giovanile. Sei sono state le proposte giunte e che sono state sottoposte a consultazione popolare, attraverso votazione tenutasi dal 10 al 14 maggio scorso.