Entro il 25 maggio la presentazione delle proposte

Ogni cittadino singolo o associato può proporre per l’acquisto di beni e/o servizi con l’utilizzo del 2% delle somme trasferite dalla Regione a titolo di compartecipazione al gettito regionale Irpef 2019 con spendibilità 2020, che ammontano in totale ad euro 27mia 593,89.