La parola ai cittadini

Un’iniziativa di democrazia partecipata, lanciata dal comune, che darà la possibilità ai cittadini di esprimersi sulla destinazione del 2% delle somme trasferite dalla regione per l’esercizio 2018. Ai roccesi sarà data la possibilità di esprimere le proprie preferenze con un apposito modulo.