Da un bene confiscato alla mafia nascerà un centro giovanile

È stato veramente onorato il concorso di “Democrazia partecipata”, promosso dal Comune di Mascalucia, con circa settecento votanti, numero raddoppiato rispetto a quello dell’anno scorso. A vincere il finanziamento è stato il progetto numero 8 “Centro giovanile”, proposto da”Orizzonte Italia” con 318 preferenze su 692 votanti.