“Città Cardioprotetta” grazie al posizionamento di otto nuovi defibrillatori

Un progetto portato avanti dalla “Democrazia Partecipata”, i fondi comunali disposti per opere utili alla comunità e selezionato dai cittadini attraverso un bando pubblico.