Atto provocatorio, ignoti tolgono le transenne e ripuliscono il gazebo dello Stazzone

Un atto vandalico al contrario che invece di danneggiare uno spazio pubblico, lo ha abbellito ripulendolo dal pattume e abbellendolo con fiori e pianti nei vasi sforniti.
Lo stesso gazebo in legno transennato da anni per ragioni di sicurezza per la sua instabilità, e’ stato oggetto di un progetto di finanziamento di democrazia partecipata presentato dal Comitato di Borgo dello Stazzone che ha vinto l’iniziativa ma le cui somme non sono state ancora assegnate.