La campagna stampa de “La Sicilia” su “Spendiamoli Insieme”

La campagna stampa de “La Sicilia” su “Spendiamoli Insieme”

Sono state 16 (finora) le pagine che il quotidiano regionale “La Sicilia” ha dedicato al progetto “Spendiamoli Insieme” e al tema della democrazia partecipata. Una vera e propria campagna giornalistica di approfondimento, cominciata il 18 aprile e ancora in corso, che ha consentito ai lettori del giornale di saperne di più sullo scenario complessivo così come sui singoli territori.
Non per caso, nell’intervento pubblicato da “La Sicilia” il 23 maggio e firmato da Francesco Saija e Giuseppe D’Avella, promotori del progetto, si sottolineava come attorno a www.spendiamolinsieme.it si stia sviluppando un processo virtuoso nel quale, al pari di quelli della cittadinanza, della Regione, dei Comuni, l’apporto de “La Sicilia” è stato indispensabile e fondamentale sia per dare centralità al tema nelle agende istituzionali sia per sollecitare consapevolezza e coinvolgimento da parte dell’opinione pubblica. “La già buona normativa regionale siciliana sulla democrazia partecipata – concludevano Saija e D’Avella – grazie alle indicazioni e alle istanze provenienti dai diversi protagonisti, può essere ulteriormente migliorata, favorendone così diffusione e attuazione, con tutto ciò che questo comporta in termini di opere e servizi resi alle collettività e ai territori e crescita di fiducia nel rapporto tra cittadinanza e istituzioni. Noi che abbiamo promosso Spendiamoli Insieme ci crediamo, com’è ovvio. Ciò che oggi possiamo però affermare è che a crederci non siamo solo noi. E, anzi, a crederci sembrano essere tanti soggetti che anche più e meglio di noi possono supportare questo processo di vera crescita sociale partecipata”.